Inserito in: Attrezzatura sportiva
28/12/2012

La fitball, l'attrezzo che rassoda e migliora l'equilibrio

Autore: Giorgia Prisco

La fitball è unna palla in pvc morbida, piena d'aria e di diametro variabile tra i 45 ed i 75 centimetri. La fitball è molto utilizzata in ambito riabilitativo, perché permette di attivare la muscolatura senza appesantire o ledere le articolazioni. Grazie alla forza elastica della palla, infatti, il corpo si muove quasi a gravità zero, senza pesare sulla colonna e sulla schiena.
Nonostante sia nata come attrezzo di riabilitazione, ne fanno largo uso anche le palestre, in cui i normali esercizi con pesetti e bilancieri vengono integrati con quelli svolti con questo formidabile attrezzo.


Esercizi per gli addominali con la fitball

Nelle palestre, la fitball è utilizzata soprattutto per gli addominali, perché la sua struttura e le sue proprietà elastiche consentono di stimolare bene i muscoli addominali senza mettere a rischio il collo e la schiena. L'esercizio tipico per allenare gli addominali sulla fitball si esegue sedendosi con la zona basso-lombare sulla fitball: non si deve cercare una seduta stabile, ma si deve trovare il punto in cui l'equilibrio è meno stabile. Questo comporta una seduta più bassa, con le gambe ad angolo retto. Se si sente che l'equilibrio è troppo instabile, si possono puntare i piedi contro una parete, stando attenti però a mantenere l'angolo retto delle gambe. Una volta trovata la posizione si possono cominciare gli esercizi, mettendo le mani dietro la nuca ed andando su e giù con il torace. Se la posizione è corretta, si avverte subito un forte bruciore alla parte alta dell'addome, segno che i muscoli stanno lavorando bene. Si presti attenzione, però, a non inarcare la schiena quando si scende: la zona lombare non deve mai staccarsi dalla fitball.
Oltre a questo esercizio "classico", si può eseguire un divertente esercizio per gli addominali laterali. Seduti nella stessa posizione di prima, mantenere il busto dritto e muovere il bacino a destra e a sinistra, spingendo con i glutei verso il basso e sfruttando la forma sferica della fitball per eseguire l'oscillazione.


Esercizi per i glutei con la fitball

I glutei sono muscoli difficili da sollecitare, ma con la fitball è possibile allenarli senza sforzo. L'esercizio da eseguire è questo: sedersi al centro della fitball, con i piedi ben piantati a terra e le gambe leggermente divaricate. La posizione è uguale a quella di un normale squat ma, a differenza di quest'ultimo, il bacino ha un sostegno elastico sotto di sé. Da questa posizione, eseguire dei saltelli sulla fitball cercando di sentire il peso sui quadricipiti, sui glutei e soprattutto sui talloni: se si caricano le punte, infatti, si sforzano solo le ginocchia! Ripetere chiudendo le gambe e tenendo le cosce parallele tra di loro.


Esercizi per la schiena con la fitball

Con la fitball si possono eseguire infiniti esercizi per la schiena. Se siete abbastanza allenati, però, vi consigliamo di eseguire questo: posizionate la fitball davanti ad una spalliera da palestra e sdraiatevi sulla palla a pancia in giù in modo da toccare con i piedi la spalliera.  Infilate i piedi dietro la spalliera e bloccate in questo modo la palla tenendo ben ferme e tese le gambe. Andate giù con la testa tenendo le mani dietro la nuca ed eseguite dei sollevamenti del busto. Mentre salite, ricordate di contrarre i muscoli dei glutei; con questo accorgimento, eviterete di inarcare la schiena e di farvi male e, al tempo stesso, allenerete i dorsali e rafforzerete il torace.


La fitball anche a casa e in ufficio

A differenza delle normali sedie, la fitball non stressa la schiena, perché restituisce al corpo la spinta del suo peso impedendo lo schiacciamento delle vertebre. Per questo motivo, può diventare un comoda sedia per chi passa ore ed ore alla scrivania. Provatela mentre studiate o, se avete la fortuna di lavorare in un ambiente informale, proponetela al vostro capufficio come sostituta della sedia!
Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza