Inserito in: Approfondimenti
02/09/2013

Le dimensioni regolamentari del campo da calcio

Autore: Giorgia Prisco

Il calcio è lo sport più popolare in Italia: non solo è seguito in tv o allo stadio, ma è anche praticato da bambini, ragazzi e adulti.

I più piccoli si iscrivono assai precocemente ad una scuola di calcio, spinti dalla passione per i loro campioni preferiti. Gli adulti, dal canto loro, continuano a praticarlo nel tempo libero, organizzando partite amatoriali o partecipando a veri e propri tornei.

Tutti pazzi per il calcio? Sì, come dimostra il gran numero di impianti sportivi o di scuole calcio su tutto il territorio italiano.

Il campo da calcio: dimensioni e caratteristiche


Come si fa a riconoscere un campo da calcio regolamentare? In realtà, non c'è un regolamento che dia delle misure precise e restrittive, ma solo delle "fasce" da rispettare. In particolare:

  • nelle partite internazionali la lunghezza deve essere compresa tra 100 e 110 m e la larghezza tra 64 e 75 m;
  • in tutte le altre partite, la lunghezza va dai 90 ai 120 m, mentre la larghezza dai 45 ai 90 m;
  • in ogni caso, la FIFA raccomanda il rispetto di misure standard di 105 metri per 68.

Il rettangolo di gioco è tagliato sulla lunghezza dalla linea mediana, alla cui metà è segnato il centro campo, da cui viene battuto il calcio d'inizio. Attorno al centro campo è segnato un cerchio dal raggio di 9,15 metri.

Al centro delle linee corte del rettangolo di gioco - dette linee di porta - sono posizionate le porte di gioco. Le porte da calcio sono formate da due pali verticali alti 2,44 metri uniti da una traversa orizzontale lunga 7,32 metri. La porta può essere rivestita da una rete da calcio, purché quest'ultima non intralci il lavoro del portiere.

A 16,5 metri dall'interno di ciascun palo partono due linee di traversa, perpendicolari alla linea di porta e che entrano nel campo per 16,5 metri. Tali linee sono unite da una linea parallela alla porta, che delimita in talmodo l'area di rigore. In quast'area è segnata un'area più piccola, detta area di porta. L'area di porta è formata da due linee perpendicolari alla linea di porta che partono da 5,5 metri dall'interno del palo più vicino e entrano nel campo per 5,5 metri. Sono poi chiuse da una terza linea parallela alla porta.

Ai 4 angoli di gioco sono piantate le bandierine. Ciascun angolo è il centro di un arco d'angolo dal raggio di 1,5 metri, dalla cui area vengono battuti i calci d'angolo.

Fonte Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Campo_da_calcio
Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza